Seguici sui social

La nostra Storia

La passione per la macelleria nasce nella famiglia Tibaldi nel 1926, grazie a Tibaldi Bernardo.

Nel 1950 Giovanni rileva con entusiasmo l’attività del papà e nel 1983 il figlio Dino, con grande conoscenza acquisita negli anni, inizia l’allevamento di vitelli piemontesi Fassone, innovando l’alimentazione di quei tempi con prodotti naturali, legati al territorio.

Nel 2011 consegue il titolo di miglior artigiano dell’anno.

Non si può sottrarre alla dedizione per il lavoro il figlio Marco che, continuando la tradizione, nel 2015 viene selezionato come rappresentate del Piemonte all’Expo di Milano.